martedì 9 novembre 2010

Enzo Rossi-Ròiss 2. Il ritorno


"Enzo Rossi-Ròiss scrittore pornografo e “artista” sedicente e incompreso, oltre che organizzatore e curatore di mostre d’arte alle quale meglio non far parte per non screditarsi" la dice lunga. E poi ancora: "Altre sue produzioni letteratureggianti autobiografanti hanno avuto un destino triste: quello di essere accantonati per la raccolta differenziata di prodotti autoediti che nessuna libreria acquisterebbe neanche se fosse stato possibile rivenderli un euro al chilo".
Continua la lettura qui: http://www.area-press.eu/ap_notizie/21562-Vulveide_di_Enzo_Rossi_Roiss_al_Casino_in_Toscana.html


Il giornalista è un genio.

Nessun commento:

Posta un commento